Nei giorni 23 e 24 maggio 2015 a Candela, in Provincia di Foggia, ha avuto luogo la seconda edizione della manifestazione “Candela in fiore”, organizzata dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con la ProLoco e le aziende florovivaistiche del luogo per promuovere e valorizzare le bellezze del paese dauno, oltre che per offrire un’opportunità di incontro e affari per gli addetti del settore.

A partire dal pomeriggio del 23 maggio, la centralissima Piazza Plebiscito ed l’adiacente Corso Vittorio Emanuele II sono state interessate per la seconda volta dall’infiorata, alla cui realizzazione hanno partecipato i maestri infioratori di San Valentino Torio (SA) e di Pescasseroli (AQ), comune gemellato con Candela. Per la coloratissima infiorata sono stati adottati petali di diversi fiori e scaglie di segatura colorata che, nel loro insieme, hanno dato vita a diverse ed armoniose composizioni geometriche e floreali. Inoltre i palazzi prospicienti sulle strade principali del centro sono stati abbelliti da allestimenti floreali di diversi generi. Nella giornata di domenica 24 maggio, sono stati aperti al mattino gli stand florovivaistici, nel pomeriggio vi sono state le esibizioni dei maestri d’arte floreale, mentre in serata si sono svolti spettacoli musicali e degustazioni di prodotti tipici della gastronomia locale.

Il presente fotoreportage è illustrato dalle sottostanti sei immagini aventi per oggetto:
l’infiorata in Piazza del Plebiscito, la principale del centro di Candela, con la cinquecentesca Chiesa Madre di Santa Maria della Purificazione sullo sfondo (foto n. 1);
particolari dell’infiorata realizzata sulla pavimentazione della stessa piazza (foto n. 2) e sulla carreggiata di Corso Vittorio Emanuele II (foto n. 3-4-5);
l’arco di fiori e piante ornamentali che segna l’inizio del percorso interessato dall’infiorata, all’imbocco di Corso Vittorio Emanuele II, dalla parte di Piazza Aldo Moro (foto n. 6).

 
© Riproduzione Riservata
 

Nessun commento

Lascia un Commento