Dopo il partecipato convegno “Erosione costiera e misure di mitigazione”, il 19 dicembre 2019, si è tenuta a Bari presso l’Aula Magna del Dipartimento di Scienze della Terra e Geoambientali dell’Università di Bari, la cerimonia di premiazione dei vincitori della 10^ edizione del concorso fotografico “Passeggiando tra i paesaggi geologici della Puglia” promosso dall’Ordine dei Geologi della Puglia e dalla SIGEA Sezione Puglia con il patrocinio della Regione Puglia.

Nel corso della cerimonia di premiazione alla quale hanno partecipato il Presidente dell’Ordine dei Geologi della Puglia, Salvatore Valletta, e il Presidente della SIGEA Sezione Puglia, Raffaele Lopez, gli autori hanno esposto le località e i momenti degli scatti realizzati soffermandosi sulla bellezza e varietà del patrimonio geologico e speleologico pugliese.

“La qualità degli scatti dei numerosi partecipanti al concorso è stata apprezzata dalla Regione e da altri enti locali che hanno manifestato l’intenzione di poter utilizzare le foto in alcuni spazi pubblici al fine di promuovere le singolarità geologiche della Puglia” ha dichiarato Antonello Fiore, Presidente nazionale della SIGEA.

“Le foto del concorso fotografico sono risultate sempre di grande interesse e quelle di quest’anno si distinguono per la capacità di esprimere la bellezza dei territori pugliesi” ha commentato il Presidente della giuria del concorso, Vito Felice Uricchio.

La giuria del concorso, quest’anno presieduta dal geologo Vito Felice Uricchio (IRSA CNR) e composta da Giuseppe Carlucci (fotografo naturalista), Ennio Cusano (fotografo), Teresa Fabbricatore (giornalista RAI 3), Francesca Lagn (geologa e speleologa, appassionata di fotografia), ha selezionato, tra le centinaia di foto pervenute, 12 scatti che costituiscono il calendario geologico del 2020. Gli autori delle foto premiate, oltre a un buono acquisto offerto da ApoGeo, hanno visto anche la pubblicazione delle foto sui siti internet degli organizzatori e riprese da diverse testate giornalistiche online (http://www.sigeaweb.it/attivita/eventi/973-vincitori-concorso-foto-2019.html, www.geologipuglia.it).
Le scelte delle foto da parte della giuria, come negli anni precedenti, sono state effettuate seguendo i principi previsti dal regolamento del concorso: massima partecipazione; rappresentatività dei caratteri geologici e paesaggistici della Puglia; emotività indotta, valore estetico dell’immagine; qualità tecnica dell’immagine.

Anche per questa decima edizione, gli autori hanno catturato immagini dei paesaggi geologici delle diverse province pugliesi, passando dagli elementi costieri ai paesaggi sotterranei della Puglia carsica. Gli organizzatori, oltre ai 12 scatti premiati che compongono i mesi del 2020 nel calendario realizzato, hanno inteso utilizzare la copertina con una tredicesima foto di Cosimo Pezzulla dedicata alla miniera dismessa di bauxite (Otranto – LE). Il calendario, donato ai relatori del convegno, sarà spedito nei prossimi giorni come allegato al periodico dell’Ordine dei geologi della Puglia, agli enti e organismi pubblici.

Il concorso diviso in tre sezioni ha visto premiati i seguenti autori:
Sezione A – “Paesaggi geologici o geositi”:
Belfiore Domenico – “Gravina”, Gravina in Puglia;
Fiordigiglio Andrea – “Viaggio al centro della Terra”, Castellana Grotte;
Urso Claudio – “Onde”, Santa Cesarea Terme;
Volpe Marco – “Occhio”, Melendugno;
Sezione B – “La geologia prima e dopo l’Uomo”:
Cimino Cocco Diana – “Lama Monachile”, Polignano a Mare;
Fedele Alessandro – “Faro bianco”, Otranto;
Geusa Luigina – “Paesaggi e ruralità garganiche”, Monte Sant’Angelo;
Mita Quintino – “Uomini”, Santa Cesarea Terme;
Sezione C – “Una occhiata al micromondo della geologia”:
Bianchi Ilaria – “Spiaggia San Vito”, Polignano a Mare;
Biancolillo Ilaria – “Concrezioni eccentriche”, Minervino Murge;
Elia Alberto – “Facce di sabbia”, Casalabate – Marina di Trepuzzi;
Ricciardi Francesco – “Under pressure”, Vignanotica – Mattinata / Vieste.

Come ormai consuetudine, aspettando la prossima edizione del concorso fotografico “Passeggiando tra i paesaggi geologici della Puglia”, la SIGEA Puglia ha presentato la sesta edizione del concorso fotografico “Scopri e fotografa il patrimonio geologico della Puglia” rivolto agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado pugliesi con il patrocinio di ISPRA – Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale, dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia e la collaborazione della casa editrice Zanichelli. La locandina e il regolamento della sesta edizione è disponibile al seguente link: http://www.sigeaweb.it/component/content/article/2-senza-categoria/977-concorso-fotografico-per-studenti-ed-2019-2020.html

 
© Riproduzione Riservata
 

Nessun commento

Lascia un Commento