Commenti


  1. Grazie a te Cristina,
    ti sono grato per questo tuo apprezzato e generoso commento.
    Proprio così la nostra società crediamo che sia evoluta ma è ben lungi dall’esserlo.
    Un caro saluto, (ovviamente dall’Altipiano più bello del Mondo)


  2. Grazie, Maurizio, per la tua testimonianza fotografica fittizia, ma purtroppo molto fedele alla realtà. Bravo come sempre ed attento ai problemi che sconvolgono la nostra società, non così evoluta come si vorrebbe far credere. Occorre martellare le menti degli umani distorti per indurli alla ragione ed al rispetto del proprio simile e tu vai proprio in questa direzione: prosegui ed avrai sempre il consenso delle persone per bene. Complimenti!!!!!


  3. Un mese dopo Kris, ci provo a ringraziarti per il passaggio e apprezzato commento.
    Un caro saluto dall’Altipiano (ovviamente più bello del Mondo

    M.


  4. Maurizio, dopo quattro mesi di clausura è veramente gradito questo tuo foto-reportage che ci riporta alla gioia di vivere con i suoi splendidi colori, grazie anche alla disponibilità ed alla fantasia delle tre giovani organizzatrici dell’evento.
    Davvero complimenti a Lara, Anna ed Elena ed al fotografo che ha scattato delle foto eccezionali!


  5. Grazie, Capo ;-) ! Tutto bene, così spero di te!
    Il “Concorsone”.., che tempi, bello e impossibile! Bravo a continuare Emozioni e Testimonianze sulle belle pagine di Notizie.
    Tanti cari saluti e certo l’Altipiano sarà sempre il più bello del mondo!


  6. Ma grazie Mille “Viviana” tutto bene??(Vice Capo)

    Non nascondo un po di emozione nel leggere il tuo gradito commento.

    Sempre ben informata, ho seguito anch’io sempre ascoltando Caterpillar questa splendida iniziativa speriamo che dia buoni frutti.

    Un caro saluto e un abbraccio dal pur sempre “Altipiano più bello del Mondo.


  7. Nella tristezza di una catastrofe inimmaginabile, le tue parole sono veramente belle e toccanti! Solo l’amore e la profonda conoscenza dell’Altopiano e della sua storia possono suggerirle; e farci riflettere, grazie, Maurizio.

    Ho apprezzato l’iniziativa solidale di Coldiretti, di cui ho sentito parlare a Caterpillar, la trasmissione di Radio Due sempre attenta ai tempi dell’ambiente: domani in diversi mercati di Campagna Amica si potranno trovare le cime degli alberi dell’Altopiano, per un albero di Natale di solidarietà e di speranza.


  8. Grazie Kris, e Justy,
    proprio una tristezza, la poca neve ha bloccato i lavori di sgombero.
    Anche nel viale che porta al Sacrario parecchi alberi non ci sono più.
    Un caro saluto,
    Maurizio


  9. Terribile… una bellissima zona così rovinata :(
    Serviranno decenni per ripristinare la vegetazione perduta.


  10. Non esistono parole! Che tristezza! Condivido su Facebook perché tutti, vedendo questa strage, possano riflettere.