Autore: MAURY54 (Maurizio Pretto)


  1. Che bel reportage per una iniziativa lodevole. Bravo, l’ho condivisa su Facebook


  2. “Ottimi invece i segnali positivi provenienti dal Canada con +131%”
    Gli americani apprezzano molto i nostri gioielli che vengono lavorati a 18 carati. In America vanno dai 9 ai 14 carati.
    Vedo tanti coralli e cammei, certamente avranno esposto anche i nostri artigiani orafi di Torre del Greco, molto rinomati.
    Bellissime foto di preziosi monili: bravo come sempre.


  3. Grazie, Capo ;-) ! Tutto bene, così spero di te!
    Il “Concorsone”.., che tempi, bello e impossibile! Bravo a continuare Emozioni e Testimonianze sulle belle pagine di Notizie.
    Tanti cari saluti e certo l’Altipiano sarà sempre il più bello del mondo!


  4. Nella tristezza di una catastrofe inimmaginabile, le tue parole sono veramente belle e toccanti! Solo l’amore e la profonda conoscenza dell’Altopiano e della sua storia possono suggerirle; e farci riflettere, grazie, Maurizio.

    Ho apprezzato l’iniziativa solidale di Coldiretti, di cui ho sentito parlare a Caterpillar, la trasmissione di Radio Due sempre attenta ai tempi dell’ambiente: domani in diversi mercati di Campagna Amica si potranno trovare le cime degli alberi dell’Altopiano, per un albero di Natale di solidarietà e di speranza.


  5. Terribile… una bellissima zona così rovinata :(
    Serviranno decenni per ripristinare la vegetazione perduta.


  6. Non esistono parole! Che tristezza! Condivido su Facebook perché tutti, vedendo questa strage, possano riflettere.


  7. Grande spettacolo! Da invidiare chi ha potuto assistere. E naturalmente io t’invidio!!!!! Condiviso su Facebook


  8. Mai vista un’orchestra con tanti musicisti e per giunta così giovani! Molto significativo il fatto che vengano sempre rinnovati: credo che sia il miglior modo per renderli partecipi del nostro passato che loro ignorano completamente.
    Grande evento per non dimenticare!


  9. Sapevo dell’esistenza dei Cimbri, ma non ne conoscevo la storia. C’è sempre da imparare e grazie anche a chi, per la passione della foto, va rovistando tra le pieghe dei nostri monti e porta alla luce storie antiche e tradizioni che si ripetono. Per questo reportage, grazie a te!


  10. Ma che bello, Maurizio! Asiago è davvero all’avanguardia per le iniziative che prende, e le più impensate!
    Basta un po’ di fantasia per dare un attimo di respiro alle persone afflitte da tante preoccupazioni oggigiorno.